LA DIETA ON LINE

Le domande che sempre più spesso mi sento chiedere quale sia l’alimentazione giusta per i nostri animali da compagnia: le crocchette? le scatolette? meglio una dieta casalinga?
E se fosse BARF?

 

La risposta non è mai semplice e di solito non è valida la stessa per tutti, quello che va bene per l’animale del vicino di casa può non andare bene per il nostro.

Quindi qual è l’alimentazione più giusta? Quella che è adatta al nostro animale e quella che il proprietario riesce a gestire.  Ma è sempre bene sapere che per approcciarsi ad una alimentazione casalinga o BARF meglio chiedere parere ad un esperto soprattutto se si vuole passare da un’alimentazione commerciale, per evitare di incorrere in carenza o eccessi alimentari.

Chi si può fare questo? Uno specialista di Nutrizione Veterinaria e, nel caso un proprietario non possa spostarsi per incontrarne uno, nasce la dieta on-line.

La dieta on-line è uno strumento molto utile che permette al proprietario di interagire con uno specialista di Nutrizione Veterinaria anche si si trova molto distante, tramite un questionario con domande mirate per capire lo stato di nutrizione e le esigenze specifiche dell’animale.

Chi può fare richiesta? Praticamente tutti, dal proprietario del cane che abita nel centro di una grossa città al proprietario di un cane che fa attività sportiva oppure ai proprietari di un gatti molto esigenti…

Che tipo di dieta si può richiedere? Esistono poche limitazioni per le formulazioni delle diete soprattutto se si tratta di diete casalinghe per animali in salute.

Per gli animali affetti da patologie è sempre bene avere un veterinario di riferimento che possa accertarsi personalmente del benessere dell’animale. In genere le diete casalinghe sono molto adatte a quegli animali dove l’alimentazione incide direttamente sullo stato di salute (intolleranze, allergie, obesità….)

E’ possibile anche formulare una dieta BARF?  Certo, in questo caso è  bene sapere fin dall’inizio che una dieta BARF non consiste solo nella somministrazione giornaliera di carne cruda, ma che per soddisfare i fabbisogni e mantenere la salute dei nostri animali necessita di accorgimenti secondari e tempo da dedicare a questi aspetti.

Come viene formulata la dieta? Secondo il fabbisogno e lo stato di salute dell’animale e le esigenze del proprietario, viene formulata una dieta bilanciata con proteine, carboidrati, grassi, fibra, vitamine e minerali con dosi giornaliere di somministrazione e consigli sulla modalità di somministrazione.

 

Eleonora Sara Cervato
Nutrizionista Veterinaria

www.nutrizionecani.com

Eleonora Sara Cervato Nutrizionista Veterinario