statistiche web

I cani capiscono quando una persona è cattiva con il loro padrone

I cani sanno giudicare le persone, lo dice una ricerca della Kyoto University

È scientificamente confermato che avere un cane ci rende felici e migliora la nostra salute. Non solo, uno studio ha anche dimostrato che i cani sanno giudicare le persone frequentate dai loro padroni.

A sostenerlo è una ricerca pubblicata alcuni anni fa dalla rivista Neuroscience and Biobehavioral Reviews. Un team della Kyoto University guidato dallo psicologo James Anderson ha voluto studiare la capacità di giudizio dei cani. Per testarla, hanno chiesto a diversi volontari di presentarsi con i propri animali e prendere parte ad un piccolo esperimento. Dovevano fingere alcune scene: nella prima il proprietario doveva aprire un barattolo chiedendo aiuto a due attori, uno felice di dargli una mano e l’altro del tutto indifferente alla sua richiesta; nella seconda, invece, doveva confrontarsi con un attore decisamente ostile.

Gli attori hanno poi offerto dei biscotti al cane che aveva assistito alle due scene. Gli studiosi hanno osservato che l’animale accettava il cibo da chi si era dimostrato gentile con il padrone e dall’attore rimasto indifferente, ma rifiutava sempre i biscotti da quello che ha usato toni sgarbati. Hanno così confermato che un cane sa distinguere quando una persona si comporta male con il suo padrone e scegliere, di conseguenza, di chi fidarsi.

(fonte RDS)