statistiche web

L’amicizia del cane ai tempi del COVID19 in 13 immagini

“SE SIAMO INSIEME VA TUTTO BENE”
è il progetto dei fotografi Mario Forcherio e Emanuela Colombo di «Dog and Us Photography»

In un momento faticoso e difficile come quello che abbiamo vissuto, con un cane vicino la vita è stata un po’ più facile, più leggera.
Ci è venuta voglia di congelare questa sensazione attraverso una serie di immagini fotografiche e l’abbiamo fatto invitando in studio alcuni amici con i loro cani. Uomini, donne, adulti o ragazzi, soli o in coppia. Unico elemento comune, il loro amico a 4 zampe, affidabile e presente, che ha trasformato un periodo cupo in tanti momenti di luce, diventando il vero protagonista.
Abbiamo chiesto a tutti di mandarci un pensiero che fosse la sintesi della loro personale esperienza. Il risultato è una galleria di 13 ritratti che racconta una storia in bianco e nero, la storia di un momento particolare, complicato, incerto, superato meglio con l’aiuto dei nostri cani.
Abbiamo scattato in studio utilizzando il metodo high key, esasperando cioè i toni chiari anche con l’aiuto di un abbigliamento total white (compresa l’immancabile mascherina, simbolo ahimè dell’atmosfera Covid), per provare a trasmettere la sensazione di leggerezza che ci hanno trasmesso i nostri migliori amici durante il periodo di lockdown.

“Più il mondo mi è sembrato lontano più ti ho sentita vicina. Non è mai stato lockdown con te.”
Sari F. con Ella

“Non si faceva altro che parlare di distanza, eppure mai come in questo momento io mi sono sentita così vicina a te.”
Stefania F. con Mina

“Ho cercato sul vocabolario il significato di “pandemìa”… che roba brutta! In realtà per me ha significato coccole a volontà, spuntini inaspettati, passeggiate in libertà ma soprattutto… FAMIGLIA!”
Sidney – di Chiara U. e Silvia G.

“Quel che c’è… Sotto la mascherina, i nostri sorrisi sono Covid free.”
Monica B. con Buccia

“La Mom è stata in casa per moltissimo tempo, sempre con noi, forse troppo… non potevamo mai disfare i divani o inseguire i gatti per far loro i dispetti. Però quanti biscotti, quanti giochi, quante coccole!”
Horty di Ludovica S.

“Restare a casa ha significato vivere le mie giornate in costante compagnia di Nina e Selli. Da tanti anni ormai siamo una famiglia, ma in questi giorni difficili di forzato distacco da parenti e amici, mi hanno fatto sentire meno sola. La loro presenza è stata fondamentale per mantenere un equilibrio emotivo in un momento di profonda incertezza.”
Bianca G. con Nina e Selli

“Tu, super affettuosa, sei stata i mille abbracci, baci e coccole che il Covid mi ha portato via.”
Marta L. con Isotta

“Era un giorno di inizio marzo quando Amélie, lingua fuori e gran sorriso, ci ha detto “Tranquilli, che con
voi ci sono io”. In quel preciso momento abbiamo avuto la certezza che tutto sarebbe andato nella
direzione giusta.”
Emanuela C. e Amélie

“Cara Lea,
anche questa volta ti sei dimostrata insostituibile. La tua presenza silenziosa, le tue feste, le nostre passeggiate… momenti di leggerezza in un periodo così difficile. Come sempre, grazie di esserci, amica mia.”
Mario F. con Lea

“In un momento tragico come questo guardo negli occhi il mio compagno di vita e leggo: “Cosa sta
succedendo di così bello che porta la mia mamma a casa ogni giorno? È il periodo più bello della mia vita”. E io capisco che lui è la parte migliore di me.”
Valentina B. con Bart

“Pur essendo piccola, la mia “musa col muso” si è dimostrata grandissima in questo difficile periodo. Mi ha fatta sorridere ogni giorno, inventando insieme a me nuovi giochi. Mi ha aiutata a dormire ogni notte, standomi vicina e cullandomi col suo respiro sereno e regolare. Sì, Dela è piccolina ma l’amore che ci lega è immenso e guarisce ogni paura.”
Elisabetta D. con Dela

“Poteva andare molto peggio, poteva essere un umano.”
Jacopo R. con Zoe

“All’inizio di questa quarantena ero spaventata, negativa, triste… Poi Lupin, con la semplicità che solo i cani hanno, mi ha fatto capire che avrei potuto trarre il meglio da questa situazione. Lui mi insegna ogni giorno a essere una persona migliore!”
Marika C. con Lupin


Emanuela Colombo e Mario Forcherio

Siamo due fotografi torinesi specializzati in Pet Photography.
Nel 2009 abbiamo creato la Dogs and Us Photography: partendo dalla personale esperienza con i nostri cani, ci siamo resi conto di quanto sia preziosa la relazione cane-padrone e ci siamo concentrati proprio su questo: cerchiamo di cogliere ciò che li unisce e lo traduciamo in immagini.
Il nostro campo d’azione si divide fra Milano e Torino, lavoriamo in studio ma anche a domicilio e in esterno.
Negli anni, oltre agli innumerevoli servizi fotografici, abbiamo collaborato con ONLUS e aziende, ci siamo dedicati a corsi di Pet Photography, abbiamo visto le nostre immagini girare in pubblicità e giornali, abbiamo esposto le nostre foto in una serie di mostre.

Emanuela Colombo – 3382615421
Mario Forcherio – 3472532413
www.dogsandus.it
[email protected]

www.ilmiocane.org/dogs-and-us