statistiche web

L’incidenza del Decreto Io resto a casa nelle abitudini con i pelosetti

Come noto i DPCM succedutisi a stretto giro per contenere il contagio dal Covid 19 hanno indotto un cambiamento nelle nostre abitudini quotidiane nelle quali rientrano anche quelle condivise con i nostri pelosetti.

In particolare, poiché è vietato uscire se non per comprovate ragioni di lavoro, motivi di salute, situazioni di necessità ovvero rientro nella propria residenza, domicilio, dimora (situazioni tutte che vanno autocertificate in vista di un controllo) si pone il problema di come qualificare quelle relative ai nostri amici a quattro zampe. Orbene, senz’altro sono riconducibili alle situazioni di necessità l’espletamento dei bisogni fisiologici del cane (in relazione al quale si raccomanda la raccolta delle deiezioni), l’acquisto di mangimi e di prodotti per l’igiene e la cura dell’animale, le visite dal veterinario che non siano routinarie ma determinate da una situazione appunto di necessità.
In vista di ciò è possibile utilizzare un fac simile di modello che, fermo restando quello più generale, va a dettagliare proprio le situazioni di necessità che riguardano gli animali d’affezione. E’ chiaro che, in caso di controllo, la circostanza dichiarata deve essere veritiera per non incorrere nella duplice contestazione dei reati di inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità e di falso: a titolo esemplificativo, una persona che abita i una determinata zona difficilmente riuscirà a dimostrare che sta conducendo il cane a passeggio se si trova con esso lontano da quella zona; pertanto, al fine di contenere il contagio e nel rispetto delle prescrizioni ministeriali, è assolutamente opportuno e doveroso attenersi alle prescrizioni e usare le dovute cautele (mascherina, distanza di sicurezza dalle altre persone), munendosi dell’autocertificazione ed evitando di allontanarsi dal proprio domicilio per consentire al proprio amico a quattro zampe di provvedere ai propri bisogni.

Avv. Anna Larussa

 

 

 


Avvocati e Diritto degli animali
Larussa & Messineo

 

MODULO-AUTOCERTIFICAZIONE-per-proprietari-di-cani