statistiche web

“Noi Insieme” workshop con Monica Civelli

“NOI INSIEME”

 



COME ATTIVARE L’EMPATIA TRA VOI E IL VOSTRO CANE,
CAPIRE E COMUNICARE CON CONSAPEVOLEZZA


MILANO

SABATO 13 APRILE 2019

DOMENICA 14 APRILE 2019

 

Relatori:

Monica Civelli
Educatore e Istruttore Cinofilo FICSS
Consulente Educativo e Riabilitativo nella Relazione con il cane

Dott.ssa Giulia Marsili
Psicologa Professionista

 

Via San Faustino, 5
(uscita tangenziale Est: Rubattino)
MILANO

 

ISCRIZIONE OBBLIGATORIA

info.sosrandagi@gmail.com

 

Il nostro obiettivo con questo workshop: offrire spunti di riflessione sul cane e i suoi bisogni, senza catalogare e giudicare, ma cercare di portare verso la consapevolezza che il cane non e’ una nostra proprietà e che esistono anche realtà ed equilibri molto diversi dai nostri (esempio cani che vivono in branco lontani dall’ uomo); equilibri che vanno studiati e valutati da professionisti al fine di rispettare il cane-individuo che ci troviamo di fronte, nel vero senso del termine. Ecco perchè esistono cani che non vogliono stare a contatto con l’uomo e che vanno rispettati e lasciati nel loro ambiente.

Cosa succede quindi quando il bisogno di questi cani viene ignorato o non capito fino in fondo? Cosa succede quando la famiglia si trova a casa un cane che non comprende?
Entrano in gioco delle dinamiche per cui la relazione può prendere una direzione difficile, quindi bisogna intervenire prima. Ma senza conoscenza non si può. La nostra esperienza diretta, sarà una risorsa in tal senso.

In seguito a numerose richieste pervenuteci in questi giorni, attraverso il progetto CANI DA ALTROVE, analizzeremo queste difficoltà ed i loro motivi.

Il workshop non sostituisce l’apporto di un percorso individuale e neanche ne ha la pretesa, anche perché molto spesso non c’è una soluzione definitiva; quei cani sono diversi dai cani nati e cresciuti qui a contatto con l’uomo, hanno una genetica diversa, hanno una storia diversa.

Offriremo punti di partenza per attivare le risorse necessarie all’interno delle famiglie al fine di migliorare la relazione con i loro cani in generale, ed in particolare prendere consapevolezza della diversità e delle competenze dei cani come individui.

La relazione con i nostri cani si costruisce giorno per giorno, ma a volte può succedere che non si comunichi sulla stessa lunghezza d’onda, se non c’è comunicazione non ci può essere intesa ed empatia. Come possiamo capire meglio il nostro cane? Perchè alcuni cani sono molto diversi da come ci aspettavamo? Quali elementi sono entrati in gioco? Conosciamo l’ontogenesi e la filogenesi del cane che abbiamo adottato?
Una riflessione per introdurre uno degli argomenti che tratteremo durante il workshop:
“Ad ogni emozione corrisponde una espressione ma anche un mutamento fisiologico negli organi corporei, i quali generano sensazioni specifiche per ciascuna emozione”
Dott. Paul Ekman