statistiche web

Certificazione FCC per Toelettatori “DOG GROOMER PROFESSIONAL”

 Cresce l’ interesse per la Certificazione per Toelettatori Dog Groomet Professional, rilasciata dall’Organismo di Certificazione FCC-Formatore Cinofilo Certificato

 

Riceviamo tante richieste di persone che vogliono capire come questo tipo di riconoscimento deve essere interpretato in considerazione dei tanti attestati professionali rilasciati,  e la differenza fra un Toelettatore  con Certificazione e uno senza.

A tale proposito precisiamo che a differenza di un attestato che può essere rilasciato da qualsiasi associazione, scuola o struttura,  l’accertamento qualitativo relativo ad una Certificazione  è previsto in ambito Legislativo dalla L. 4/2013 in misura facoltativa e non obbligatoria e anche i Toelettatori , come gli altri operatori cinofili, possono quindi decidere se sottoporsi o meno ad un esame che accerti e definisca in maniera neutrale  le loro capacità professionali .
E’ importante precisare che anche chi non si fa esaminare può svolgere la professione, purtroppo a volte anche senza una preparazione adeguata: la professione non rientra fra quelle organizzate e quindi sia in ambito formativo che operativo  si riscontrano enormi differenze qualitative che spesso  vanno a discapito di clienti totalmente ignari  del fatto che in ambito nazionale non esiste  filtro d’ingresso. Altro aspetto al quale prestare attenzione sono i riconoscimenti  non monitorati, che presentano come Certificazioni (con codice progressivo, verificabile presso il sito www.formatorecinofilocertificato.it) quelli che in realtà sono semplici attestati.
In questo stato di cose, il Professionista  che ottiene una Certificazione autentica vanta, rispetto ad un collega non certificato, il riconoscimento obiettivo della conoscenza  del mestiere e  della serietà operativa,  fornendo quindi al  cliente importante garanzia di qualità decretata, nel caso di FCC, in ambito internazionale.