statistiche web

“Manuale di rieducazione comportamentale cinofila” di Aldo La Spina

Riflessioni intorno alla proprietà di un animale domestico
25/10/2022
I cani capiscono quando stiamo male?
21/11/2022

Come correggere i comportamenti indesiderati del cane

Questo libro presenta il metodo di rieducazione comportamentale cinofila ALS sviluppato da Aldo La Spina, autore bestseller ed esperto di comportamento animale riconosciuto a livello internazionale. L’obiettivo è correggere i comportamenti indesiderati e inappropriati del cane andando alla radice delle sofferenze che li causano. Si cambia quindi visuale rispetto al cane cosiddetto “problematico”: non è un cattivo da “punire” perché ci infastidisce o devia da una supposta normalità, ma un animale messo in difficoltà, spesso dai nostri stessi comportamenti nei suoi confronti o da altre condizioni che ne influenzano la vita.

Dopo aver esaminato il ruolo del cane oggi, il suo comportamento e i disagi che può trovarsi ad affrontare, il libro introduce i principi del metodo di rieducazione ALS e illustra gli interventi della rieducazione di base: rieducazione al gioco, al dormire, all’ambiente, all’attenzione. Approfondisce quindi la correzione dei principali comportamenti indesiderati, dall’inappetenza alla voracità e al sovrappeso, dall’agitazione alla distruttività, dall’ostilità ai disagi da solitudine e ai timori eccessivi, sulla base delle più recenti acquisizioni scientifiche dell’etologia e della cinologia.

In questo libro presento il mio metodo di rieducazione comportamentale cinofila

|| suo obiettivo é quello di correggere | comportamenti indesiderati e inappropriati del cane andando alla radice dei disagi che li causano. Con questo metodo si cambia completamente visuale rispetto al cane cosiddetto “problematico”: non é un cattivo da “punire” perché ci infastidisce o un cane che devia da una supposta “normalità”, ma un animale messo in difficolta, spesso, dai nostri comportamenti nei suoi confronti o da altre condizioni che ne influenzano la vita. Non è un animale malato ma sofferente. Ce ne dobbiamo occupare non per guarirlo dai sintomi e farlo diventare “bravo” (ovvero mansueto, innocuo e obbediente) ma per ripristinare i] suo benessere e il suo equilibrio psicofisico.
Diversa la situazione dei cani effettivamente malati (sia nel fisico per cause organiche, sia nella sfera psichica): di questi si occupa la medicina veterinaria.
I| rieducatore cinofilo si occupa invece dei cani “difficili” con i quali non basta o non è opportuno intervenire solo sul piano della relazione e della gestione (quest’ultimo é l’ambito dell’educazione cinofila). Si tratta di cani con i quali occorre intervenire a 360 gradi, con un approccio multidisciplinare e specialistico, con le competenze cinofile proprie di un professionista: il consulente esperto di comportamento.

 


L’autore – Aldo La Spina   

Esperto di comportamento animale riconosciuto a livello internazionale da APBC (Association of Pet Behaviour Counselor), educatore cinofilo ed esperto cinofilo nell’area comportamentale, è docente presso università ed enti di formazione.

Dirige il centro di formazione cinofila Pet Format Net e il Centro Cinofilo Europeo. Già fra i fondatori e vicepresidente nazionale di APNEC, Associazione Professionale Nazionale Educatori Cinofili, è Presidente di APNOCS, Associazione Professionale Nazionale Operatori Cinofili per fini Socialiche si occupa di Interventi Assistiti con Animali (Pet Therapy) e cani d’assistenza, e direttore tecnico di MDDI – Medical Detection Dogs Italy onlus, che si occupa di cani d’allerta medica e per la ricerca biologica. È consulente per enti pubblici e privati.

È autore dei libri Il cane nella pratica veterinaria (Edra), Manuale di educazione cinofila (Lswr), Emozioni a sei zampe (Terra Nuova), 100 idee per giocare con il tuo cane, In forma con il cane, Come calmare il cane, Come fare il Dog Sitter, I segreti per la lunga vita del tuo cane (De Vecchi).

 

ACQUISTA ORA SU